Avvocati & Commercialisti
Associati

Trustee

Il trustee è il pieno proprietario del fondo in trust ed amministra lo stesso nel rispetto delle “finalità” stabilite dal disponente in sede di redazione dell’atto istitutivo.Chiunque, purché legalmente capace di agire, può rivestire il ruolo di trustee.

Il trustee, oltre agli obblighi previsti dall’atto istitutivo, deve rispettare una serie di obblighi generali previsti dalla natura dell’istituto che così possono essere riassunti:

Il trustee:
  • Dovrà preservare ed ove possibile incrementare il fondo in trust;
  • Dovrà redigere periodicamente un rendiconto delle operazioni
  • Dovrà agire con imparzialità nei confronti dei diversi beneficiari
  • Non dovrà trarre vantaggi diretti o indiretti dal fondo

Oltre a quanto sopra riportato il trustee avrà una serie di poteri (e doveri) che possono trovare diverse configurazioni a seconda della legge regolatrice prescelta ed avere ad oggetto il potere di fare investimenti, il potere di fare anticipazioni ai beneficiari, il potere – dovere di (non) fornire notizie inerenti il trust.

Vincenzo Stuppia



Dottore Commercialista e Revisore Legale. Registered Trust and Estate Practitioner. Professionista accreditato dall’Associazione il Trust in Italia.


Vuoi ricevere altre informazioni?